Privacy

Policy estesa

A) INFORMATIVA AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 679/2016

 

Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati personali - Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito, anche, “General Data Protection Regulation - GDPR”), La informiamo che il trattamento dei dati personali conferiti sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, necessità, pertinenza e non eccedenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.


1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO E RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI.


Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC (di seguito, “CASSA MUTUA NAZIONALE” o la “Cassa”), con sede in Roma, Via Torino, 153. CASSA MUTUA NAZIONALE ha designato un Responsabile della protezione dei dati o Data Protection Officer - DPO, con il compito di monitorare e assistere il Titolare ed i Responsabili del trattamento nel garantire l’osservanza delle norme ed il rispetto dei diritti degli assistiti. Per ogni richiesta inerente la protezione dei dati personali, il DPO può essere contattato scrivendo all'indirizzo della Cassa, Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC - Data Protection Officer - Via Torino, 153, oppure ai seguenti recapiti E-mail: dpo@cmn.bcc.it o PEC: francescaromanagrasso@ordineavvocatiroma.org


2. TIPOLOGIE DI DATI.

Per “dato personale”, si intende ogni informazione idonea a identificare, direttamente o indirettamente, una persona fisica (cosiddetto “Interessato”).
Il Suo datore di lavoro (Azienda o altro organismo operante nell’ambito del Credito Cooperativo) ci ha fornito i Suoi dati personali affinché Lei possa usufruire dei nostri servizi in qualità di assistito. In alcuni casi, Lei ha provveduto ad integrare i dati personali nei moduli di registrazione (a titolo esemplificativo, per quanto riguarda l’inserimento dei dati personali relativi al Suo nucleo familiare).
I dati personali degli assistiti e degli eventuali familiari che verranno integrati nel programma di assistenza possono includere:
  • dati anagrafici (a titolo esemplificativo, nome, cognome, indirizzo, data e luogo di nascita, codice fiscale, recapiti di contatto telefonico e di posta elettronica),
  • dati personali riguardanti la situazione finanziaria (a titolo esemplificativo, le coordinate bancarie),
  • categorie particolari di dati personali, tra i quali, i dati sanitari idonei a rivelare lo stato di salute dell’interessato (a titolo esemplificativo, referti, cartelle cliniche, relazioni mediche, ticket, fatture per prestazioni mediche, prescrizioni mediche).
Questi dati saranno trattati per finalità strettamente correlate agli obblighi derivanti dalla iscrizione alla Cassa, allo Statuto, dal Regolamento Annuale delle Prestazioni e dalle istruzioni operative, attuative dello Statuto, emanate dal Comitato Amministratore, obblighi strettamente connessi e strumentali all’erogazione dell’assistenza sanitaria integrativa e/o sostitutiva del Servizio Sanitario Nazionale.
Il trattamento dei dati personali è dunque necessario per l’erogazione dei servizi della Cassa.
L’eventuale rifiuto da parte degli assistiti di fornire le informazioni richieste potrebbe compromettere o, in alcuni casi, non consentire gli adempimenti previsti nei contratti di assicurazione o nella gestione e liquidazione dei rimborsi.


3. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO.

Le basi giuridiche che legittimano i relativi trattamenti sono costituite dall’esecuzione della prestazione richiesta dall’assistito.
Il conferimento dei dati personali per le finalità di cui alla presente informativa è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’assistito è beneficiario o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su sua richiesta; il mancato conferimento di detti dati comporterà l’impossibilità di eseguire il contratto e procedere all’erogazione dell’assistenza sanitaria richiesta dall’assistito.
Il trattamento può essere, altresì, reso necessario dall’adempimento di obblighi legali (quali, a titolo esemplificativo, quelli derivanti dalla normativa fiscale, etc.). Il conferimento dei dati necessari a tali fini rappresenta, pertanto, un obbligo legale, in quanto, qualora la Cassa non disponesse dei predetti dati personali, si troverebbe nell’impossibilità di adempiere a quanto previsto dalla normativa applicabile.
Per quanto riguarda le categorie particolari di dati personali (dati relativi alla salute, ma anche quelli alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona, i dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, i dati genetici, dati biometrici), il trattamento è necessario per consentirLe di esercitare gli specifici diritti derivanti dal programma di assistenza sanitaria. Tale necessità rappresenta la base giuridica che legittima i relativi trattamenti; il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrà avere, come conseguenza, l’impossibilità la Cassa di assolvere gli adempimenti derivanti dalla Sua iscrizione o di dar seguito alle Sue richieste di assistenza.


4. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI.

Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente collegate alle finalità di assistenza sanitaria e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi.
I dati personali sono trattati in relazione agli obblighi contrattuali direttamente dalla Cassa e dalle persone dalla stessa autorizzate ed istruite in tal senso (quali, a titolo esemplificativo, gestori, liquidatori e amministratori di sistema etc.), nonché da soggetti esterni che erogano, per conto della Cassa, servizi di varia natura, anche in qualità di Responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 del GDPR (quali, a titolo esemplificativo, consulenti medici, providers di servizi IT ed altri professionisti esterni alla Cassa).
Ci impegniamo ad assicurare che le informazioni e i dati raccolti ed utilizzati siano adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alle finalità sopra descritte e che i dati personali forniti siano trattati in modo da garantite la sicurezza degli stessi, anche attraverso misure tecniche e organizzative adeguate ed efficaci nel rispetto del principio di Accountability prescritto dal GDPR.
L'evoluzione tecnologica porta naturalmente ad un utilizzo sempre maggiore dei dati in formato digitale, ed all'utilizzo di sistemi online accessibili mediante connessioni Internet.
Ecco perchè CASSA MUTUA NAZIONALE ha effettuato una Valutazione di impatto per la gestione delle pratiche di rimborso online, valutando sia i rischi connessi all'esposizione sul web del portale, sia l'adeguatezza delle infrastrutture di protezione.
Tale valutazione viene riesaminata periodicamente anche in relazione alle specifiche misure di sicurezza che sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.


5. COMUNICAZIONE DEI DATI.

I dati personali strettamente necessari allo svolgimento delle funzioni loro assegnate potranno essere comunicati, o resi noti, nel rispetto delle finalità sopra indicate, alle persone fisiche e giuridiche esterne all’organizzazione del Titolare, in qualità di Responsabili del Trattamento e, in particolare, alle seguenti categorie di soggetti:
a. soggetti pubblici o privati, al fine di accertare l’inquadramento aziendale dell’assistito e il rapporto di lavoro instaurato;
b. soggetti pubblici, al fine di adempiere agli obblighi previsti dalla normativa vigente;
c. strutture sanitarie convenzionate, consulenti medici, ai fini dello svolgimento delle pratiche di assistenza sanitaria diretta o indiretta;
d. banche o istituti bancari, ai fini della liquidazione delle richieste di rimborso;
e. società che erogano servizi di assistenza e manutenzione IT;
f. liberi professionisti o studi professionali incaricati di assumere la difesa di CASSA MUTUA NAZIONALE in procedimenti contenziosi e/o amministrativi in ragione dei menzionati rapporti;
g. autorità di pubblica sicurezza e autorità giudiziarie;
h. autorità di vigilanza e di controllo nello svolgimento degli accertamenti ispettivi previsti dalle disposizioni vigenti.

L’elenco aggiornato di detti soggetti può essere richiesto al DPO scrivendo all’indirizzo email dpo@cmn.bcc.it o PEC: francescaromanagrasso@ordineavvocatiroma.org


6. CONSERVAZIONE DEI DATI.

I Suoi dati personali, se in formato cartaceo, sono conservati in fascicoli custoditi presso gli uffici amministrativi della Cassa, con idonei armadi ignifughi chiusi a chiave ed il cui accesso è riservato ai soli soggetti autorizzati dal Titolare, per il tempo strettamente necessario alla loro lavorazione. Successivamente, e sino alla scadenza del periodo di conservazione, saranno archiviati in luogo riservato ai soli soggetti autorizzati dal Titolare.
I dati personali archiviati in formato elettronico (digitale) sono memorizzati su server e postazioni informatiche della Cassa, la cui gestione tecnico-sistemistica di base è assicurata da un centro elaborazione dati collocato in Italia, dotato di idonee misure di protezione delle infrastrutture di rete e di elaborazione dati.
La Cassa tratta e conserva i Suoi dati personali per tutta la durata dell’iscrizione, per l’esecuzione degli adempimenti alla stessa inerenti e conseguenti, per il rispetto degli obblighi di legge, contrattuali e regolamentari applicabili.
Alla cessazione del rapporto, la Cassa tratterà e conserverà i Suoi dati personali - anche per il rispetto di obblighi di legge e regolamentari, nonché per finalità difensive proprie o di terzi - sino alla scadenza del periodo di conservazione normativamente applicabile.
Successivamente, i dati verranno cancellati o conservati in una forma che non consenta l’identificazione degli interessati (cd. anonimizzazione irreversibile), a meno che il loro ulteriore trattamento sia necessario per uno o più dei seguenti scopi:
  • definizione di precontenziosi e/o contenziosi avviati prima della scadenza del periodo di conservazione;
  • per dare seguito ad indagini/ispezioni da parte di funzioni di controllo interno e/o autorità esterne avviate prima della scadenza del periodo di conservazione;
  • per dare seguito a richieste della pubblica autorità pervenute/notificate alla Cassa prima della scadenza del periodo di conservazione.

7. TRASFERIMENTO DEI DATI ALL’ESTERO.

I dati personali degli assistiti non sono trasferiti all'estero al di fuori dello Spazio Economico Europeo.
Laddove i dati personali fossero oggetto di trasferimento verso paesi non appartenenti all'Unione Europea o allo Spazio Economico Europeo (cosiddetti Paesi Terzi), tale trasferimento avverrà soltanto nel caso in cui il Paese Terzo sia riconosciuto dalla Commissione Europea come avente un livello adeguato di protezione dei dati personali ovvero laddove sia garantito contrattualmente dal fornitore situato nel Paese Terzo un livello di protezione dei dati personali adeguato rispetto a quello dell’Unione Europea (a titolo esemplificativo, mediante la sottoscrizione delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea), e che sia sempre assicurato l’esercizio dei diritti degli interessati.


8. DIRITTI DELL’INTERESSATO.

Il GDPR attribuisce all'interessato il diritto di conoscere quali sono i dati che lo riguardano in possesso della Cassa e come vengono utilizzati, nonché di ottenere, quando ne ricorrano i presupposti, la copia, la cancellazione nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione, nonché la limitazione dei dati. Ciascun assistito può, altresì, chiedere di ricevere i dati personali a lui riferibili in possesso della Cassa in un formato strutturato, di uso comune e leggibile per ulteriori usi personali ovvero per fornirli ad altro titolare del trattamento o chiedere il trasferimento dei dati ad altro Titolare (Diritto alla portabilità). In particolare, i dati che possono essere oggetto di portabilità sono i dati anagrafici (a titolo esemplificativo, nome, cognome, titolo, data nascita, sesso, luogo nascita, residenza, etc.). Le richieste avanzate per l’esercizio dei diritti dovranno essere inoltrate al DPO scrivendo all’indirizzo


B) DISCLAIMER

Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC mantiene questo sito per soddisfare esigenze di informazione/comunicazione. Nella preparazione di questo sito è stata posta ogni cura per offrire le informazioni più aggiornate, corrette e chiare possibili. Tuttavia sono sempre possibili errori involontari e le informazioni spesso possono essere soggette a variazione. Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC prodiga ragionevoli sforzi per includere informazioni complete e aggiornate nel sito, ma non fornisce garanzie e non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni. Il materiale contenuto nel sito è fornito "nello stato in cui è" e senza alcuna garanzia implicita o esplicita.
Pertanto, nei più ampi termini di legge Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  declina ogni responsabilità esplicita o implicita, incluso, ma non limitato, la continuità del servizio, la presenza di errori o omissioni, la correzione degli errori, la responsabilità del server ospitante il sito sull'eventuale presenza di virus o altri componenti informatici nocivi e dannosi.
Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  non è responsabile dell'uso delle informazioni contenute, della loro correttezza e affidabilità, né per i danni diretti o indiretti che possono essere provocati da uno di questi aspetti. La lettura, la consultazione e l’utilizzo dei materiali di questo sito si configura come manifestazione di accettazione del contenuto di queste condizioni. In nessun caso, inclusa la negligenza, Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC sarà responsabile di ogni diretto o indiretto danno che possa risultare dall'uso, o dalla incapacità di usare, i materiali presenti nel sito.
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.L'utilizzo dei dati e delle informazioni contenuti nel Sito come supporto di scelte di operazioni d'investimento personale è a completo rischio dell'Utente. Prima di concludere una qualsiasi operazione bancaria/finanziaria sulla base delle informazioni ottenute - direttamente o indirettamente – dal Sito, è opportuno che l’Utente si rivolga alla propria banca o ad altro intermediario finanziario autorizzato, al fine di verificare la veridicità e la correttezza di tali informazioni, nonché l'opportunità dell'operazione in relazione alle proprie esigenze personali e alla propria situazione economica, finanziaria e reddituale.
Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha, comunque, carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilita' dei materiali ivi contenuti. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.


C) COPYRIGHT
I contenuti del presente sito web (di seguito il “Sito”) – comprensivi di marchi, dati, notizie, informazioni, immagini, grafici, disegni - sono di proprietà di Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC o dei suoi danti causa e da tutte le tutele previste dal Codice della Proprietà Industriale.
Ogni singolo documento pubblicato può inoltre contenere altri avvisi di proprietà e informazioni sul copyright, relativi al singolo documento. La loro riproduzione è vietata con qualsiasi mezzo analogico o digitale senza autorizzazione scritta. E' consentita – senza necessità di autorizzazione - la copia per uso esclusivamente personale. Sono inoltre consentite, previa comunicazione a Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  – che si riserva il diritto di negare l’utilizzo proposto - le citazioni a titolo di cronaca, studio, critica o recensione, purché accompagnate dall'indicazione della fonte, compreso l'indirizzo telematico WWW.CMN.BCC.IT Per tutte le altre utilizzazioni, è indispensabile una richiesta di autorizzazione. Per informazioni sulla modalità di richiesta di autorizzazione inviare una e-mail a (info@cmn.bcc.it). Qualora venga concessa l'autorizzazione alla riproduzione è fatto obbligo di citarne la fonte (WWW.CMN.BCC.IT). 

Marchi
I marchi costituiti da due lettere "C" intrecciate, il simbolo della Melagrana  in qualsiasi loro rappresentazione o logo, sono marchi registrati di Federcasse - Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo-Casse Rurali ed Artigiane. Tutti gli altri marchi che eventualmente appaiono sul sito di Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  appartengono ai loro rispettivi proprietari. Altri nomi di prodotti e società citati nel presente documento possono essere marchi dei rispettivi proprietari. Detti nomi o marchi sono citati su questo sito a solo scopo informativo e/o didattico. Si dichiara pertanto che su di essi Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC non vanta alcun diritto. 

Collegamenti multimediali (Link)
Sono consentiti i link da altri siti, ma è gradita una segnalazione del link inserito. In ogni caso la visualizzazione di una pagina del sito di Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  non può essere inserita in un frame o con altra tecnica che mascheri la titolarità dei contenuti senza preventiva autorizzazione.
I collegamenti presenti nel che rimandano a siti esterni non sono sotto il controllo di Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC che pertanto non è responsabile del relativo contenuto o di eventuali altri collegamenti in essi contenuti ovvero di eventuali modifiche o aggiornamenti ai suddetti siti. Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC non è responsabile di eventuali pubblicazioni su web o di qualsiasi altra forma di trasmissione ricevuta da altri siti collegati. Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  declina pertanto ogni responsabilità per danni, pretese o perdite, dirette o indirette, derivanti in qualsiasi forma all'Utente dalla visione, dall'uso e/o dal funzionamento dei siti o servizi raggiunti tramite links da essa predisposti.  fornisce questi collegamenti solo per motivi di praticità e l'inserimento dei suddetti collegamenti non implica l'approvazione dei siti corrispondenti da parte della Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC. I siti, le risorse e i servizi Internet raggiunti tramite links predisposti da Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  non possono in alcun modo essere considerati sponsorizzati, condivisi o supportati da Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  medesima e pertanto l'Utente si assume ogni responsabilità per gli acquisti eventualmente effettuati tramite di essi. 

Download
Qualsivoglia software reso disponibile per il download da questo server è opera coperta da copyright dei relativi produttori/fornitori. L'uso del Software è disciplinato dalle condizioni dell'eventuale Contratto di Licenza con l'utente finale accluso al software. L'utente finale non è autorizzato a installare il Software che è accompagnato da un Contratto di Licenza o che lo include qualora non acconsenta in precedenza ai termini del Contratto di Licenza. Il Software è reso disponibile per il download esclusivamente per l'uso da parte dell'utente finale in conformità con i termini e le condizioni del Contratto di Licenza. Qualsivoglia riproduzione o ridistribuzione del Software che non sia conforme con quanto indicato nel contratto di licenza è espressamente vietata e sarà perseguita sia civilmente che penalmente. 

Email, documenti e materiali inviati 
Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  è particolarmente grata di ricevere commenti, suggerimenti e indicazioni da parte dei visitatori del proprio sito. Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  non può però accettare, sotto qualsiasi forma, materiali di qualsiasi genere inviati attraverso il sito, ad eccezione di quelli espressamente richiesti. Al fine di evitare ogni possibile futura incomprensione e/o contestazione, Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  specifica che ogni materiale eventualmente sottoposto, inviato o trasmesso attraverso il sito, qualora non espressamente richiesto, è utilizzabile per ogni possibile impiego a discrezione di Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC  incluso l'utilizzo promozionale e commerciale, senza che ciò comporti alcun dovere di Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC nei confronti di chi lo ha sottoposto, trasmesso o inviato.



Archivio versioni precedenti